• Ambiti Tecnologici

  • Chi siamo
        • Il blog con i nostri consigli sul mondo ICT

          Gli incontri con i nostri Clienti e Partner

Data

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Telefonia: come è cambiata negli ultimi anni

Si pensa che la prima “chiamata” interurbana sia partita nel 1884 dalla città di New York a quella di Boston. Sullo sfondo la diatriba tra il toscano Antonio Meucci e il britannico Alexander Graham Bell circa la paternità dell’apparecchio che l’avrebbe permessa. Siamo agli albori di una storia affascinante e profondamente mutata negli anni che riguarda l’ambito che oggi chiamiamo delle “Telecomunicazioni”. Una storia che non vede ancora la parola fine. Eh sì perché la Telefonia è in continua evoluzione e sempre nuovi modi di comunicare ci vengono messi a disposizione.

Sebbene avvincente, il racconto delle origini della telefonia non è però il nostro obiettivo. Tanto più che non sarebbe questa la sede opportuna. Ciò di cui invece vogliamo parlarvi in questo articolo è qualcosa di molto più aderente alle nostre principali attività. Ovvero l’evoluzione che la telefonia ha avuto negli ultimi anni. Da infrastruttura a device alla telefonia VoIP. Come è mutata la telefonia negli ultimi anni? A cosa ci si riferisce quando si parla di UCC? Quali vantaggi ha portato la telefonia VoIP? Scopriamolo insieme.

UCC: cos’è e perché è importante 

UCC, ovvero Unified Communications & Collaboration. Parliamo dell’insieme di tutte tecnologie relative alla comunicazione che possono essere implementate in una rete aziendale. L’intero flusso di comunicazioni, sia interno che esterno alle aziende, può essere gestito dalla UCC. Le principali funzioni legate al sistema UCC riguardano, oltre che tutti i sistemi di messaggistica, anche la telefonia sia tradizionale che VoIP. Il vantaggio? Più persone connesse tra loro in tempo reale. E questo a prescindere dalla rete a cui sono collegati e dal mezzo usato per comunicare. Ne deriva per le imprese un beneficio notevole sul piano della competitività. Una architettura complessa come la UCC è imprescindibile per il processo di digitalizzazione delle aziende.  

Il centralino VoIP 

Voice over IP, questo il significato dell’acronimo VoIP. Voce tramite protocollo IP, ovvero il protocollo della rete internet. In poche parole attraverso la tecnologia VoIP si possono effettuare chiamate sfruttando la connessione internet. Il beneficio principale che questa tecnologia ha apportato risiede sicuramente nell’eliminazione dell’obbligo di riservare della banda per ogni singola telefonata. Infatti la caratteristica propria dei protocolli IP è l’assegnazione dinamica delle risorse. Ma il centralino VoIP ha portato nel campo della telefonia numerosi vantaggi. Andiamo a scoprirli insieme.

I vantaggi del centralino VoIP

Se si confronta la tecnologia VoIP con la telefonia tradizionale i vantaggi appaiono subito evidenti.

  • Il costo per la chiamata è minore. Questo è vero ed apprezzabile soprattutto per le chiamate su lunghe distanze.
  • Sono minori i costi per l’infrastruttura. All’infuori di una rete IP, non serve nessun’altra infrastruttura
  • È compatibile con linee telefoniche tradizionali analogiche/ISDN. Garantisce la possibilità di creare un’infrastruttura mista telefonia IP/tradizionale.
  • Una semplice configurazione. A differenza delle macchinose configurazioni della telefonia tradizionale, l’installazione di un centralino VoIP è semplice e immediata.
  • Aperto a possibili integrazioni. Alla tecnologia VoIP è possibile integrare i dati del centralino con quelli di qualunque altro software aziendale come gestionali e CRM.
Telefonia e digitalizzazione

Quando si parla di telefonia e digitalizzazione noi di Hisolution abbiamo decisamente la nostra da dire. Siamo esperti del settore e cavalchiamo la digital transformation con l’obiettivo di portare i nostri clienti ad un livello superiore.

La ricetta per riuscire in questo obiettivo è per noi da sempre basata su due ingredienti principali. Il saper ascoltare e la relativa capacità di trasformare le esigenze delle aziende in soluzioni avanzate. 

È il caso proprio della telefonia. Nel periodo in cui l’esigenza primaria delle aziende era quella di abilitare il lavoro da remoto noi ci siamo adoperati per offrire una soluzione adeguata. 

Per agevolare lo smart working abbiamo sviluppato il servizio di integrazione tra Kalliope PBX e Microsoft Teams. Un’integrazione che permette di trasferire la propria postazione in ufficio in casa propria. Effettuare chiamate e riceverle dal numero telefonico aziendale da pc, mobile e App. 

I vantaggi che ne derivano sono presto evidenziati. Primo fra tutti l’abbattimento dei costi legati all’hardware. In secondo luogo, la possibilità di convertire tutti i sistemi in un’unica soluzione completa, flessibile e sicura.

Come e quanto è cambiata dunque la telefonia negli ultimi anni? La risposta a questa domanda è duplice: tanto e in meglio. Anche la telefonia fa parte dell’intero processo di evoluzione. L’evoluzione del lavoro, del mercato e della stessa umanità che porta con sé lo studio e lo sviluppo di modi sempre migliori per comunicare. 

Potrebbero
Interessarti anche

HISOLUTION SRL

Via della Canapiglia, 5 – 56019 Vecchiano PI Italia
Tel: +39 050 6397401 – Fax: +39 050 6390237

info@hisolution.it

HELP DESK +39 050 6397469

Dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 18:30

NEWSLETTER

Rimani aggiornato sulle ultime novità del mondo ICT

Copyright © 2021   Hisolution Srl – P.IVA 02008500460  

Rimani aggiornato sulle ultime novità del mondo ICT

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER